Edit
La marcia su Roma (1962) - Plot Summary Poster

Plot

Showing all 2 items
Jump to:

Summaries

  • La storia del fascismo dalle origini del 1919 fino al '22 e la marcia su Roma vista attraverso gli occhi di Domenico Rocchetti e Umberto Gavazza. Il primo romano, sbandato dopo la guerra, vive alla giornata a Milano e viene arruolato per caso; il secondo bracciante disoccupato, cacciato dal cognato con cui viveva ed ex commilitone di Domenico. Finiti in prigione per aver assalito un poliziotto durante uno sciopero degli spazzini e condannati a due anni di prigione vengono liberati dai camerati alla vigilia della marcia su Roma. E lentamente, con l'avvicinarsi a Roma, vedono cadere ad uno ad uno tutti i punti del manifesto fascista delle origini. L'uccisione di un ferroviere colmerà la misura e abbandoneranno i camerati.


Spoilers

The synopsis below may give away important plot points.

Synopsis

  • After the 1st world war, two veterans, starving, but fools, are enlisted with the fascists, where they can eat. But when it comes to killing, they drop out.

See also

Taglines | Synopsis | Plot Keywords | Parents Guide

Contribute to This Page