7 August 2012 10:41 AM, PDT | CinemaItaliano.info | See recent CinemaItaliano.info news »

A Locarno è la volta della pellicola americana nel concorso internazionale, "Somebody up there likes me" del regista Bob Byington. Il protagonista Max è un uomo senza età. Da quando è nato naviga attraverso la vita, affrontando con molti dubbi matrimoni e divorzi, successi ed insuccessi, interpretando a modo suo il ruolo di padre. Max viaggia affrontando mano a mano il suo destino, accompagnato dalle due mogli, dalla baby sitter del figlio con cui ha una relazione e da il suo unico amato/odiato amico Sal. In ogni viaggio che si rispetti c'è una valigia in cui racchiudere e trasportare tutte le cose necessarie, i ricordi e i souvenir che hanno segnato in modo significativo lo scorrere degli anni. E la valigia diventa, per chi rimane, la memoria della persona cara che ci ha lasciato. Da non aprire ma da conservare gelosamente, il suo significato diventa il ciclo dell vita. »

Report a problem



Similar News Items

Bob Byington


IMDb.com, Inc. takes no responsibility for the content or accuracy of the above news articles, Tweets, or blog posts. This content is published for the entertainment of our users only. The news articles, Tweets, and blog posts do not represent IMDb's opinions nor can we guarantee that the reporting therein is completely factual. Please visit the source responsible for the item in question to report any concerns you may have regarding content or accuracy.

See our NewsDesk partners