1 June 2012 8:35 AM, PDT | ScreenWeek.it | See recent ScreenWeek.it news »

Non sono molti i registi che, arrivati ad una certa età, riescono ad avere le mani in pasta in così tanti progetti come il settantacinquenne Ridley Scott. Il regista ha da poco finito il suo terzo film fantascientifico, Prometheus, e si sta preparando per tornare sul set con Michael Fassbender in The Counselor, basato su una sceneggiatura originale di Cormac McCarthy.

Ma il regista da anni sta lavorando a diversi progetti, come Monopoly, Brave New World e Tripoli. Qual’è lo stato di questi progetti e quale sarà il prossimo film di Scott? In un’intervista con diversi giornalisti, alla premiere londinese di Prometheus, il regista ha confessato che per lui è importante essere completamente coinvolto in ogni progetto e che sarà direttamente coinvolto alla creazione del sequel di Prometheus.

“Sarò completamente coinvolto. Sviluppo tutto, lo faccio. Ho imparato a farlo molto tempo fa. Non finirà mai per atterrare sulla tua scrivania, »

- Marlen Vazzoler

Report a problem



Similar News Items

James Franco
Michael Fassbender
Ridley Scott


IMDb.com, Inc. takes no responsibility for the content or accuracy of the above news articles, Tweets, or blog posts. This content is published for the entertainment of our users only. The news articles, Tweets, and blog posts do not represent IMDb's opinions nor can we guarantee that the reporting therein is completely factual. Please visit the source responsible for the item in question to report any concerns you may have regarding content or accuracy.

See our NewsDesk partners