24 May 2012 7:16 AM, PDT | Bestmovie.it | See recent Bestmovie.it news »

«Cuba è un luogo dell’anima e cosi’ vorrei che fosse ritratta». Questa è stata l’indicazione data dall’attore portoricano Benicio Del Toro, al suo esordio dietro la macchina da presa,  ai sei registi coinvolti con lui nel progetto 7 giorni all’Havana (distribuito in Italia da Bim, dall’8 giugno), presentato a Cannes nella sezione Un Certain Regard alla presenza di tutti gli autori coinvolti. Introdotti da un esultante pubblico, i sette registi, oltre a Benicio Del Toro, Pablo Trapero, Elia Suleiman, Julio Medem, Gaspar Noé, Juan Carlos Tabio, Laurent Cantet, offrono un cortometraggio a testa sulla Cuba di oggi, ciascuno dedicato a un giorno della settimana, con personaggi che si intrecciano tra loro lungo lo scorrere del tempo. I registi coinvolti, però, sono in realtà otto in tutto, in quanto Emir Kusturica , anch’egli presente in sala, è stato coinvolto nelle vesti d’attore (recita la parte di se »

- Marita Toniolo

Report a problem



Similar News Items

Josh Hutcherson
Benicio Del Toro
Gaspar Noé


IMDb.com, Inc. takes no responsibility for the content or accuracy of the above news articles, Tweets, or blog posts. This content is published for the entertainment of our users only. The news articles, Tweets, and blog posts do not represent IMDb's opinions nor can we guarantee that the reporting therein is completely factual. Please visit the source responsible for the item in question to report any concerns you may have regarding content or accuracy.

See our NewsDesk partners