19 May 2012 9:24 AM, PDT | ScreenWeek.it | See recent ScreenWeek.it news »

Normalmente i figli d’arte che si lanciano nello spettacolo scegliendo esattamente la stessa carriera intrapresa dai genitori, appena possono, cercano di affermare la propria, originale cifra stilistica, temi e toni che li possano smarcare dall’ombra lunga del nepotismo che sennò li perseguiterà per sempre. È un processo naturale ed anche abbastanza scontato che però non trova conferma quest’anno, almeno se si parla di registi. E così, dopo la figlia di Michael Mann, Ami Canaan che ha girato, il thriller-noir Texas Killing Fields cercando di ricordare un noir come Manhunter, ecco il figlio di David Cronenberg, Brandon Cronenberg che, con il disturbante Antiviral, ricorda gli echi di pellicole come La zona morta e Il pasto nudo.

Siamo in un imprecisato futruro dominato dal mito delle celebrità. La gente ragiona solo in termini di chi pubblicizza cosa, ed è disposta a mangiare carne umana ricreata in laboratorio partendo dal »

- Andrea D'Addio

Report a problem



Similar News Items

David Cronenberg
Michael Mann (I)
Caleb Landry Jones


IMDb.com, Inc. takes no responsibility for the content or accuracy of the above news articles, Tweets, or blog posts. This content is published for the entertainment of our users only. The news articles, Tweets, and blog posts do not represent IMDb's opinions nor can we guarantee that the reporting therein is completely factual. Please visit the source responsible for the item in question to report any concerns you may have regarding content or accuracy.

See our NewsDesk partners