17 May 2012 3:21 PM, PDT | indie-eye.it | See recent indie-eye.it news »

Non c’e’ universo più colorato e pittoresco di quello di Wes Anderson, che sbarca sulla Croisette con Moonrise Kingdom, film d’apertura di Cannes 2012. Moonrise Kingdom è il territorio magico del primo amore, la spiaggia solitaria eletta ad alcova da due piccoli innamorati, che paiono una riedizione infantile dei membri delle famiglia Tenenbaum. Il talento del regista texano è tutto racchiuso nella costruzione di personaggi e situazioni stranianti, accostamenti di tonalità bizzarre e reazioni inaspettate, qui calate nell’atmosfera ovattata del Rhode Island dei `60. Ex duri in un inedito (o quasi) ruolo comico, Edward Norton e Bruce Willis reggono il gioco a una banda di scalmanati ragazzini in quella che sembra una parodia di una fiaba di iniziazione e una garbata dissacrazione, con tanto di schermo splittato, di un immaginario ormai tramontato. Il piano sequenza iniziale ci presenta la prima metà de cielo, la famiglia Bishop, con il capofamiglia »

- Sofia Bonicalzi

Report a problem



Similar News Items

Bruce Willis
Gwyneth Paltrow
Bill Murray (I)


IMDb.com, Inc. takes no responsibility for the content or accuracy of the above news articles, Tweets, or blog posts. This content is published for the entertainment of our users only. The news articles, Tweets, and blog posts do not represent IMDb's opinions nor can we guarantee that the reporting therein is completely factual. Please visit the source responsible for the item in question to report any concerns you may have regarding content or accuracy.

See our NewsDesk partners