15 May 2012 9:00 AM, PDT | CinemaItaliano.info | See recent CinemaItaliano.info news »

Impossibile parlare di "M.A.R.C.O." senza sottolinearne la genesi e i mezzi a disposizione. Nato come conclusione naturale del corso CineScuola 2009, il film - girato con soli 15.000 euro di budget - è stato realizzato dagli allievi sotto la supervisione del regista Alexander Cimini, loro docente. Gli studenti hanno pensato il soggetto e seguito lo sviluppo del film, e sono stati impiegati anche come cast. Un piccolo film dai piccoli mezzi, quindi, ma dal messaggio e le intenzioni "grandi": "M.A.R.C.O." racconta la storia di due fratelli, Marco e Filippo, tanto legati quanto diversi. Se il secondo, più piccolo, è sensibile, introverso e ama scrivere, il fratello maggiore è estroverso e ambizioso. Quando questi finisce in un giro più grande di lui, diventando spacciatore (nonché consumatore) di droga, la situazione rischierà di degenerare. Una delle scelte più forti di "M.A.R.C.O." è sicuramente quella di "disordinare" lo scorrere degli eventi, costruendo la narrazione »

Report a problem




IMDb.com, Inc. takes no responsibility for the content or accuracy of the above news articles, Tweets, or blog posts. This content is published for the entertainment of our users only. The news articles, Tweets, and blog posts do not represent IMDb's opinions nor can we guarantee that the reporting therein is completely factual. Please visit the source responsible for the item in question to report any concerns you may have regarding content or accuracy.

See our NewsDesk partners