3 April 2012 5:28 AM, PDT | indie-eye.it | See recent indie-eye.it news »

Prodotto da Ierà, i giorni della vendemmia è un piccolo film indipendente fortemente ancorato al territorio emiliano romagnolo che arriva in sala dopo una serie di successi festivalieri – 22 festival internazionali e 7 prestigiosi riconoscimenti – e dal riconoscimento insignito dalla Fice (Federazione Italiana Cinema d’Essai) come film d’autore. Budget ridotto al minimo, troupe tecnica di giovani professionisti Italiani con una media anagrafica di 26 anni,  regia di Marco Righi è un caso virale dai numeri tutto sommato rilevanti che ha registrato 8.000 fan sostenitori su Facebook. Ispirato alla la figura dello scrittore Pier Vittorio Tondelli, con una citazione da Altri Libertini ad aprire la pellicola, e ambientato nella provincia rurale emiliana dei primi anni ’80, il film racconta l’educazione sentimentale dell’adolescente Elia (Marco D’Agostin), che vive insieme a un padre (Maurizio Tabani) con una forte inclinazione ideologica al marxismo, una madre molto cattolica, l’anziana nonna e un fratello maggiore »

- Redazione IE Cinema

Report a problem



Similar News Items

Lavinia Longhi
Sword of War (2009)


IMDb.com, Inc. takes no responsibility for the content or accuracy of the above news articles, Tweets, or blog posts. This content is published for the entertainment of our users only. The news articles, Tweets, and blog posts do not represent IMDb's opinions nor can we guarantee that the reporting therein is completely factual. Please visit the source responsible for the item in question to report any concerns you may have regarding content or accuracy.

See our NewsDesk partners